Horizon 2021-27. Online i primi work programme

30 Giugno 2021 | Bandi, Informazioni

Sono online i primi Work Programme e i relativi nuovi bandi per progetti di ricerca e innovazione di Horizon Europe, il programma quadro dell’UE per la ricerca e l’innovazione. Per il periodo 2021-2027, con una dotazione finanziaria di 95,5 miliardi di euro, è il programma di ricerca e innovazione transnazionale più vasto al mondo.

Per consentire una ripresa sostenibile dalla crisi di COVID-19 e il miglioramento della resilienza dell’UE alle crisi future, verranno inoltre investiti 14,7 miliardi di euro, che concorreranno alla realizzazione della transizione verde e digitale.

I nuovi Work Programme e le relative opportunità di finanziamento corrispondenti ai tre Pilastri e al Programma trasversale di Horizon Europe, sono stati pubblicati sul portale Funding & Tender e saranno:

  1. Il pilastro “Excellent Science”, che mira a rafforzare ed estendere l’eccellenza della base scientifica dell’UE sostenendo ricerche di frontiera, finanziando la mobilità e la formazione e costruendo infrastrutture di ricerca di livello mondiale integrate e interconnesse. I nuovi WP relativi a questo pilastro sono:
  1. Il pilastro “Global Challenges and European Industrial Competitiveness”, che mira a promuovere tecnologie fondamentali e soluzioni a supporto delle politiche dell’UE e degli obiettivi di sviluppo sostenibile. I nuovi WP relativi a questo ambito sono:

In questo pilastro è compreso anche il Centro comune di ricerca (JRC), che fornisce informazioni scientifiche e supporto tecnico alle politiche dell’UE.

  1. Il pilastro “Innovative Europe” mira invece a stimolare le innovazioni pionieristiche, creatrici di mercato ed ecosistemi favorevoli all’innovazione, stimolando innovazione e l’identificazione di tecnologie breakthrough. Il nuovo WP relativo a questo pilastro è:

Inoltre, è online il Work programme trasversale Widening participation and strengthening the European Research Area, che mette in atto una serie di misure a sostegno dell’ampliamento della partecipazione al Programma Quadro e del rafforzamento dello Spazio Europeo della Ricerca (ERA). L’obiettivo è di rafforzare le collaborazioni in tutta Europa, contribuire a migliorare le capacità di gestione della ricerca nei Paesi Widening e sostenere a livello nazionale le riforme politiche per ridurre il gap dei risultati di ricerca provenienti soprattutto dai paesi EU 13. Questa parte di Horizon Europe contribuisce sostanzialmente a tutti gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG), ma ha un’incidenza diretta su quattro di essi: SDG 4 (Istruzione di qualità), SDG 5 (Parità di genere), SDG 9 (Industria, innovazione e infrastrutture), SDG 17 (Partnership per gli obiettivi).

Per qualsiasi approfondimento o informazione è possibile consultare tutti i bandi disponibili nella sezione dedicata a Horizon Europe sul portale Funding & Tenders della Commissione Europea.

Potrebbe Interessarti

Vini italiani, un trend in crescita

Vini italiani, un trend in crescita

Il 18 ottobre prossimo, nel corso del Vinitaly Special Edition che si terrà a Verona, sarà presentata da IRI una ricerca sul consumo di vino nei primi 9 mesi del 2021. IRI, il più grosso centro di analisi di mercato nel mondo, ha già inviato una preview del rapporto...

Bandi Simest: novità per lo sportello del 28 ottobre

Bandi Simest: novità per lo sportello del 28 ottobre

Il Fondo 394 per l’internazionalizzazione delle imprese gestito da Simest in convenzione con il Maeci (Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale), presenta delle novità rispetto a quanto previsto inizialmente fino a qualche settimana fa. Il...

Contattaci per maggiori informazioni

Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Sede di Enna

Via Roma n. 93 – 94100 Enna IT
tel / fax + 39 0935 22599
+ 39 333 1818674
+ 39 334 1275478

Sede di Shanghai

Room 312, 3th floor, Block 6, No. 631 Jiangning Road
Jing’an District
Shanghai – China
上海市静安区江宁路631号6号楼3楼312室

Seguici su
Email

info@euroconsultsicilia.eu