Brasile: trend in crescita per il settore della cosmesi

25 Agosto 2021 | Informazioni

Nonostante un anno di rigide imposizioni e la diffusione del Covid-19, il comparto del beauty brasiliano rimane a livello mondiale tra quelli più promettenti e prosegue il suo trend positivo verso risultati ancora più soddisfacenti. Le stime elaborate da Abihpec (Associazione brasiliana per l’industria cura persona, profumeria e cosmetica) evidenziano un aumento delle vendite pari al +5,8% rispetto all’anno precedente, per un fatturato complessivo che ammonta a circa 23,4 milioni di dollari (19,8 milioni di euro). Con questi numeri il Brasile si configura come il quarto mercato mondiale per cosmetici e prodotti per la cura della persona, dietro solo a Stati Uniti, Cina e Giappone. Inoltre si evidenziano prospettive di crescita per molto tempo ancora, tanto che si prevede, entro il 2030, un tasso di crescita annuo del 4,76%.

La crescita del mercato della bellezza si lega alla sempre maggiore attenzione per l’ambiente e alla natura in relazione alla produzione dei prodotti cosmetici.

I dati Nielsen mostrano che la sostenibilità è infatti una delle tre maggiori preoccupazioni per il 32% dei brasiliani al momento dell’acquisto, avendo così un impatto considerevole sull’approccio al mercato da parte dei brand di bellezza in Brasile.

Un altro segmento da tenere sott’occhio è quello dei consumatori maschili. Un rapporto di Research & Markets evidenzia che il mercato mondiale della bellezza maschile dovrebbe salire da 57,7 miliardi di dollari nel 2017 a 78,6 miliardi di dollari entro il 2023.

Sul fronte dell’import/export, diminuiscono le importazioni (-16,8% rispetto al 2019) e cresce l’interesse nei confronti dei prodotti locali, percepiti nel mondo come innovativi e rispettosi dell’ambiente. Un esempio sono i profumi di origine brasiliana, le cui vendite sono cresciute del +8,4% nell’ultimo anno. Performance positive anche per il settore cosmetico (+26%). Bene, invece, il fronte export: l’America Latina è la destinazione principale e costituisce il 79,3% dell’intero mercato delle esportazioni. Tra i paesi che più apprezzano le referenze beauty made in Brazil spicca l’Argentina, seguita da Cile e Messico.

Potrebbe Interessarti

La Cina preferisce la moda Made In Italy

La Cina preferisce la moda Made In Italy

L’Italia segna un primato storico nelle sue relazioni commerciali con la Cina nell’ambito del fashion. Secondo i dati forniti da Ice Pechino, e relativi al primo semestre dell’anno (gennaio-giugno 2021), la Cina ha aumentato del 46% le importazioni di articoli di...

Interwine. Euroconsult porta il vino italiano in Cina

Interwine. Euroconsult porta il vino italiano in Cina

La Euroconsult offre alle aziende interessate la possibilità di partecipare alla fiera internazionale INTERWINE che si terrà 28 al 30 ottobre 2021 a Shenzhen (Cina) e alle successive edizioni del 2022. Giunta alla ventisettesima edizione, la più grande fiera cinese...

Simest. Riapertura dei bandi il 28 ottobre

Simest. Riapertura dei bandi il 28 ottobre

Tra le notizie più attese, a seguito della disponibilità di risorse inserite all’interno del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza), c’era sicuramente la riapertura dei bandi Simest. E così è stato. Dalle ore 9:30 del 28 ottobre infatti, le imprese potranno...

Contattaci per maggiori informazioni

Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Sede di Enna

Via Roma n. 93 – 94100 Enna IT
tel / fax + 39 0935 22599
+ 39 333 1818674
+ 39 334 1275478

Sede di Shanghai

Room 312, 3th floor, Block 6, No. 631 Jiangning Road
Jing’an District
Shanghai – China
上海市静安区江宁路631号6号楼3楼312室

Seguici su
Email

info@euroconsultsicilia.eu