OCM vino Promozione Paesi Terzi 2021/22

1 Settembre 2021 | Bandi, Informazioni

Il Ministero delle Politiche Agricole ha pubblicato il bando OCM Vino 2021-2022 Promozione Paesi Terzi.

Questa misura, considerata una delle più importanti per favorire il settore vitivinicolo, copre parte delle spese sostenute per la promozione dei prodotti all’estero, in paesi siti al di fuori dell’UE, per la realizzazione di:

  • azioni in materia di relazioni pubbliche, promozione e pubblicità, che mettano in rilievo gli elevati standard dei prodotti dell’Unione, in particolare in termini di qualità, sicurezza alimentare o di ambiente;
  • partecipazione a manifestazioni, fiere ed esposizioni di importanza internazionale;
  • campagne di informazione, in particolare sui sistemi delle denominazioni di origine, delle indicazioni geografiche e della produzione biologica vigenti nell’Unione;
  • studi per valutare i risultati delle azioni di informazione e promozione (la spesa in questo caso non deve superare il 3% dell’importo complessivo del progetto presentato).

E’ previsto un contributo a fondo perduto fino a un massimo del 50% delle spese sostenute per realizzare il progetto. Il contributo può essere integrato con fondi nazionali o regionali con un ulteriore importo fino ad un massimo del 30% delle spese sostenute, per un’intensità totale di aiuto non superiore all’80%.

I progetti possono essere presentati da:

  • organizzazioni professionali, purchè abbiano, tra i loro scopi, la promozione dei prodotti agricoli;
  • organizzazioni di produttori di vino;
  • associazioni di organizzazioni di produttori di vino;
  • organizzazioni interprofessionali;
  • consorzi di tutela, riconosciuti ai sensi dell’art. 41 della legge 12 dicembre 2016, n. 238 e le loro associazioni e federazione;
  • produttori di vino;
  • soggetti pubblici con comprovata esperienza nel settore del vino e della promozione dei prodotti agricoli;
  • associazioni temporanee di impresa e di scopo costituende o costituite dai soggetti di cui alle lettere a), b), c), d), e), f), g) e i) del bando;
  • consorzi, associazioni, federazioni e societa’ cooperative, a condizione che tutti i partecipanti al progetto di promozione rientrino tra i soggetti proponenti di cui alle lettere a), e), f) e g) del bando;
  • reti di impresa, composte da soggetti di cui alla lettera f) del bando.

La scadenza è fissata per la fine di ottobre.

Potrebbe Interessarti

La Cina preferisce la moda Made In Italy

La Cina preferisce la moda Made In Italy

L’Italia segna un primato storico nelle sue relazioni commerciali con la Cina nell’ambito del fashion. Secondo i dati forniti da Ice Pechino, e relativi al primo semestre dell’anno (gennaio-giugno 2021), la Cina ha aumentato del 46% le importazioni di articoli di...

Interwine. Euroconsult porta il vino italiano in Cina

Interwine. Euroconsult porta il vino italiano in Cina

La Euroconsult offre alle aziende interessate la possibilità di partecipare alla fiera internazionale INTERWINE che si terrà 28 al 30 ottobre 2021 a Shenzhen (Cina) e alle successive edizioni del 2022. Giunta alla ventisettesima edizione, la più grande fiera cinese...

Simest. Riapertura dei bandi il 28 ottobre

Simest. Riapertura dei bandi il 28 ottobre

Tra le notizie più attese, a seguito della disponibilità di risorse inserite all’interno del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza), c’era sicuramente la riapertura dei bandi Simest. E così è stato. Dalle ore 9:30 del 28 ottobre infatti, le imprese potranno...

Contattaci per maggiori informazioni

Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Sede di Enna

Via Roma n. 93 – 94100 Enna IT
tel / fax + 39 0935 22599
+ 39 333 1818674
+ 39 334 1275478

Sede di Shanghai

Room 312, 3th floor, Block 6, No. 631 Jiangning Road
Jing’an District
Shanghai – China
上海市静安区江宁路631号6号楼3楼312室

Seguici su
Email

info@euroconsultsicilia.eu