EIC Accelerator

18 Gennaio 2023 | agevolazioni, Bandi

Si sono aperti i bandi del nuovo programma di lavoro 2023 del Consiglio Europeo per l’Innovazione (EIC), nell’ambito di Horizon Europe, con oltre 1,6 miliardi di euro complessivi a disposizione per il prossimo anno di scienziati e innovatori per sviluppare tecnologie all’avanguardia e creare nuovi mercati. 

Il bando 2023 dello EIC Accelerator, del valore di 1.13 miliardi di €, è rivolto a singole piccole e medie imprese (PMI), in particolare startup e spinout, per sviluppare e scalare innovazioni rivoluzionarie. In alcuni casi vengono sostenute anche piccole mid-cap (fino a 500 dipendenti).

L’EIC Accelerator fornisce un sostegno finanziario con:

  • finanziamenti a fondo perduto (grant) fino a 2,5 milioni di euro per i costi di sviluppo dell’innovazione,
  • investimenti (direct equity investments) fino a 15 milioni di euro gestiti dall’EIC Fund per lo scale up e altri costi rilevanti. Le aziende che lavorano su tecnologie di interesse strategico europeo possono richiedere investimenti EIC superiori a 15 milioni di euro.

Inoltre, le aziende selezionate dall’EIC ricevono servizi di coaching, mentoring, accesso a investitori e contatto con altre aziende e molte altre opportunità derivanti dall’avere accesso alla comunità EIC.

L’EIC accoglie le candidature di innovatori di tutti gli Stati membri dell’UE e dei Paesi associati al programma Horizon Europe. In particolare, accoglie le candidature di startup e PMI con amministratori delegati donne.

I bandi aperti EIC Accelerator sono, nello specifico:

EIC Accelerator Open

Il bando, che dispone di un budget complessivo per il 2023 pari a 613 milioni di euronon include priorità tematiche ed è aperto a proposte in qualsiasi campo di tecnologia o applicazione.

È possibile inviare in qualunque momento delle short applications e sono previste quattro cut-off dates:

  • 11 gennaio 2023
  • 22 marzo 2023
  • 7 giugno 2023
  • 4 ottobre 2023

EIC Accelerator Challenges 

Il bando dispone di un budget complessivo per il 2023 pari a 524.7 milioni di euro e include i seguenti topic:

  • Novel biomarker-based assays to guide personalised cancer treatment (HORIZON-EIC-2023-ACCELERATORCHALLENGES-01)
  • Aerosol and surface decontamination for pandemic management (HORIZON-EIC-2023-ACCELERATORCHALLENGES-02)
  • Energy storage (HORIZON-EIC-2023-ACCELERATORCHALLENGES-03)
  • New European Bauhaus and Architecture, Engineering and Construction digitalisation for decarbonisation (HORIZON-EIC-2023-ACCELERATORCHALLENGES-04)
  • Emerging semiconductor or quantum technology components (HORIZON-EIC-2023-ACCELERATORCHALLENGES-05)
  • Novel technologies for resilient agriculture (HORIZON-EIC-2023-ACCELERATORCHALLENGES-06)
  • Customer-driven, innovative space technologies and services (HORIZON-EIC-2023-ACCELERATORCHALLENGES-07)

È possibile inviare in qualunque momento delle short applications e sono previste tre cut-off dates:

  • 22 marzo 2023
  • 7 giugno 2023
  • 4 ottobre 2023

L’EIC Accelerator fornisce finanziamenti misti (blended finance) (Innovation and Market Deployment Action) che si compongono di:

  • Una componente di investimento, di solito sotto forma di capitale diretto o di quasi-equity, come le obbligazioni convertibili (convertible loans).
  • Una componente di sovvenzione (grant) per rimborsare i costi ammissibili sostenuti per le attività di innovazione, tra cui la dimostrazione della tecnologia nell’ambiente rilevante, la prototipazione e la dimostrazione a livello di sistema, la R&S e i test necessari per soddisfare i requisiti normativi e di standardizzazione, la gestione della proprietà intellettuale e le autorizzazioni per la commercializzazione (ad esempio, almeno ad un TRL 5/6-8).

È possibile fare domanda di finanziamento per l’EIC Accelerator in qualsiasi momento attraverso la piattaforma EIC, presentando un video pitch, una presentazione e rispondendo ad una breve serie di domande sulla propria innovazione e sul team aziendale.

Potrebbe Interessarti

Euroconsult al Go International

Euroconsult al Go International

EUROCONSULT ITALIA sarà presente al Go International, l’evento espositivo di riferimento per i servizi export che si terrà il prossimo 4 e 5 ottobre presso il Palazzo delle Stelline (Corso Magenta 61) a Milano. Go International, organizzata da Italian Fair Service e...

Bando ISI 2022

Bando ISI 2022

Con la pubblicazione dell’avviso del 1° Febbraio 2023, l’INAIL mette a disposizione 330 milioni di euro per le imprese che investono in salute e sicurezza sul lavoro. L’Avviso ha l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento...

Ministero del turismo: incentivi imprese turistiche FRI-Tur

Ministero del turismo: incentivi imprese turistiche FRI-Tur

FRI-Tur (Fondo rotativo imprese per il sostegno alle imprese e agli investimenti di sviluppo nel turismo) è l’incentivo che punta a migliorare i servizi di ospitalità e a potenziare le strutture ricettive, in un’ottica di digitalizzazione e sostenibilità ambientale....

ALMA, il bando UE per i giovani neet

ALMA, il bando UE per i giovani neet

Grazie alle risorse del Fondo sociale europeo Plus (FSE+) 2021-2027, la call servirà a sostenere la preparazione e l’attuazione di ALMA – ‘Aim, Learn, Master, Achieve’: l’iniziativa, promossa dalla Commissione europea, per favorire la mobilità a livello...

Contattaci per maggiori informazioni

Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Sede di Enna

Via Roma n. 93 – 94100 Enna IT
tel / fax + 39 0935 22599
+ 39 333 1818674
+ 39 334 1275478

Sede di Shanghai

Room 312, 3th floor, Block 6, No. 631 Jiangning Road
Jing’an District
Shanghai – China
上海市静安区江宁路631号6号楼3楼312室

Seguici su
Email

info@euroconsultsicilia.eu