SIMEST: ecco il Piano Strategico 2023-2025 

9 Marzo 2023 | Informazioni

E’ stato finalmente presentato da Simest il Piano Strategico 2023-2025 “IMPATTO D’IMPRESA. SÌ, UN PATTO PER LA CRESCITA”

Il Piano 2023-2025 del valore complessivo di 18,5 miliardi di euro, aumentato del 20% rispetto al triennio precedente, nasce con l’obiettivo di rafforzare la crescita economica, sociale e ambientale del Made in Italy nel mondo ed è un’ennesima conferma dell’impegno di SIMEST nel sostenere la competitività internazionale delle imprese italiane.

Le quattro direttrici attraverso cui SIMEST supporta le aziende ad espandersi nei mercati esteri sono le seguenti: crescita sostenibile e qualità, digitalizzazione ed efficienza operativa, valorizzazione delle Persone e cultura aziendale e impatto sul territorio e ESG.

CRESCITA SOSTENIBILE E DI QUALITA’

Nello specifico, per incentivare la crescita sostenibile e di qualità le imprese potranno effettuare investimenti con impatto sul territorio, semplificare i rapporti con le aziende partner e accelerare le tempistiche delle operazioni è prevista la crescita qualitativa dei prestiti partecipativi e al contempo il sostegno anche Start up e PMI Innovative grazie ad un fondo di 200 milioni (Fondo di Venture Capital).
Inoltre vengono ampliati i finanziamenti agevolati in favore di investimenti nel campo della sostenibilità, della digitalizzazione del supporto alle filiere produttive. Non mancano anche misure di supporto all’export credit per le piccole e medie imprese e misure specifiche per sviluppare il business delle aziende con interessi verso i Balcani Occidentali.
Per la crescita sostenibile e il presidio del territorio, centrale è la cooperazione tra SIMEST e Gruppo CDP, così come è di primaria importanza per informare e formare le aziende sulle misure SIMEST il rafforzamento della collaborazione con il sistema bancario.
Infine, l’ultimo elemento che compone il primo dei quattro pilastri è l’ampliamento dell’offerta dei servizi di consulenza strategica di SIMEST attraverso il coordinamento con il sistema istituzionale.

DIGITALIZZAZIONE ED EFFICIENZA OPERATIVA

Con il Piano Strategico 2023-2035 di SIMEST vengono triplicati gli investimenti digitali con l’obiettivo di avviare un  processo di trasformazione digitale profondo e quindi massimizzare la velocità di servizio al cliente semplificandone i processi. Per migliorare il servizio inoltre, è prevista la crescita dell’organico attraverso l’inserimento di professionisti con competenze in ambito ESG (Environmental, social, and corporate governance).

VALORIZZAZIONE DELLE PERSONE E CULTURA AZIENDALE

La valorizzazione delle risorse è un elemento fondamentale per permettere a SIMEST di supportare al meglio le imprese nel percorso di internazionalizzazione. Per i professionisti di SIMEST infatti, è stato avviato un Programma di rigenerazione culturale che prevede inclusione e diversità, l’equilibrio vita-lavoro e l’acquisizione di nuove competenze professionali.

IMPATTO SUL TERRITORIO E ESG

SIMEST inoltre, punta a promuovere investimenti in sostenibilità sociale, economica e ambientale grazie ad un impegno sensibile nello sviluppo di strumenti ESG oriented come transizione energetica, digitalizzazione, innovazione tecnologica e sostegno alle filiere strategiche.

Potrebbe Interessarti

Euroconsult al Go International

Euroconsult al Go International

EUROCONSULT ITALIA sarà presente al Go International, l’evento espositivo di riferimento per i servizi export che si terrà il prossimo 4 e 5 ottobre presso il Palazzo delle Stelline (Corso Magenta 61) a Milano. Go International, organizzata da Italian Fair Service e...

CCIAA Reggio Calabria: Bando Voucher Digitali I4.0

CCIAA Reggio Calabria: Bando Voucher Digitali I4.0

La Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Reggio Calabria, nell’ambito delle attività previste dal Piano Transizione 4.0, intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle Micro, Piccole e Medie Imprese, di tutti i...

CCIAA di Bari: Bando Internazionalizzazione 2024

CCIAA di Bari: Bando Internazionalizzazione 2024

La Camera di Commercio di Bari, in collaborazione con la propria Azienda Speciale Bari Sviluppo, intende favorire i processi d’internazionalizzazione delle MPMI (micro, piccole e medie imprese) che hanno sede legale e/o operativa nel territorio di propria competenza....

Contattaci per maggiori informazioni

Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Sede di Enna

Via Roma n. 93 – 94100 Enna IT
tel / fax + 39 0935 22599
+ 39 333 1818674
+ 39 334 1275478

Sede di Shanghai

Room 312, 3th floor, Block 6, No. 631 Jiangning Road
Jing’an District
Shanghai – China
上海市静安区江宁路631号6号楼3楼312室

Seguici su
Email

info@euroconsultsicilia.eu