Trasformazione digitale delle PMI. Dal 15 Dicembre via alle domande

27 Novembre 2020 | Incentivi

 

Il Ministero dello Sviluppo economico ha pubblicato il decreto che definisce termini e modalità di presentazione delle domande di agevolazione per il bando “Digital Transformation” delle PMI.

Il MISE ha precisato che “per questa misura sono stati stanziati 100 milioni di euro dal Decreto Crescita, con l’obiettivo di favorire la trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi delle micro, piccole e medie imprese, attraverso l’applicazione di tecnologie avanzate previste nell’ambito di Impresa 4.0 e di quelle relative a soluzioni tecnologiche digitali di filiera“.

“In particolare – precisa la nota – si punta a sostenere la Digital Transformation nel settore manifatturiero e in quello dei servizi diretti alle imprese, nel settore turistico per le imprese impegnate nella digitalizzazione della fruizione dei beni culturali e nel settore del commercio, contribuendo così agli obiettivi di innovazione e di crescita di competitività dell’intero tessuto produttivo del Paese”.

I progetti devono avere un importo compreso tra i 50mila e i 500mila euro e potranno usufruire di un contributo del 50%, di cui il 10% a fondo perduto e il 40% come finanziamento agevolato.

Per ottenere le agevolazioni le agevolazioni dovranno comunque raggiungere un punteggio minimo di 60 punti su 100 sulla base di una serie di criteri di valutazione connessi alla qualità del progetto, alla definizione degli obiettivi, alla congruità dei costi e all’innovatività dell’iniziativa, nonchè a criteri di natura economico – patrimoniale.

Le domande potranno essere compilate a partire dal prossimo 15 dicembre e saranno valutate e gestite da Invitalia.

 


 

Potrebbe Interessarti

USA. La nuova frontiera dell’agroalimentare

USA. La nuova frontiera dell’agroalimentare

Dopo l’accordo siglato lo scorso 15 giugno tra Stati Uniti ed Unione Europea dove si è deciso di sospendere, per i prossimi cinque anni, le tariffe reciprocamente imposte nell’ottobre 2019 nel contesto della controversia Airbus-Boeing, che durava da oltre 17 anni, le...

OCM VINO Paesi Terzi 2021/22. L’elenco aggiornato

OCM VINO Paesi Terzi 2021/22. L’elenco aggiornato

Si riporta di seguito l’elenco, aggiornato in tempo reale, delle regioni per le quali è stato promosso il bando “OCM – PROMOZIONE SUI MERCATI DEI PAESI TERZI 2021/22” e le relative scadenze: ABRUZZO BASILICATA CALABRIA (11/10/2021) CAMPANIA E. ROMAGNA (22/11/2021)...

La Cina preferisce la moda Made In Italy

La Cina preferisce la moda Made In Italy

L’Italia segna un primato storico nelle sue relazioni commerciali con la Cina nell’ambito del fashion. Secondo i dati forniti da Ice Pechino, e relativi al primo semestre dell’anno (gennaio-giugno 2021), la Cina ha aumentato del 46% le importazioni di articoli di...

Contattaci per maggiori informazioni

Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Sede di Enna

Via Roma n. 93 – 94100 Enna IT
tel / fax + 39 0935 22599
+ 39 333 1818674
+ 39 334 1275478

Sede di Shanghai

Room 312, 3th floor, Block 6, No. 631 Jiangning Road
Jing’an District
Shanghai – China
上海市静安区江宁路631号6号楼3楼312室

Seguici su
Email

info@euroconsultsicilia.eu