Simest. Riapertura dei bandi il 28 ottobre

2 Settembre 2021 | Bandi, Informazioni

Tra le notizie più attese, a seguito della disponibilità di risorse inserite all’interno del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza), c’era sicuramente la riapertura dei bandi Simest. E così è stato.

Dalle ore 9:30 del 28 ottobre infatti, le imprese potranno presentare le domande di partecipazione per progetti di internazionalizzazione finanziati dalla società del gruppo di Cassa Depositi e Prestiti. La notizia è stata resa nota dal comitato Agevolazioni per l’Amministrazione del Fondo 295/73 e del fondo 394/81 ed è comparsa sul sito di Simest il 27 luglio.

La delibera, però, non specifica termini e modalità di presentazione che saranno definiti da ulteriori delibere da parte del Comitato Agevolazioni, i cui testi integrali verranno pubblicati sul sito istituzionale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e di Simest.

Le agevolazioni, così come previsto da decreto precedente, prevedono un cofinanziamento nel limite del 25% a fondo perduto per:

  • Inserimento in mercati esteri (o ampliamento di strutture già esistenti);
  • Acquisizione di servizi da parte di unTemporary Export Manager;
  • Realizzazione di e-commerce (o marketplace);
  • Partecipazione a fiere, mostre e missioni estere;
  • Programmi di assistenza tecnica;
  • Studi di fattibilità in paesi esteri.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata alle ore 18:00 del 3 dicembre 2021 ma, dato l’enorme interesse delle imprese per questa misura, è fortemente consigliato presentare le domande il giorno stesso dell’apertura, cioè il 28 ottobre. La procedura di valutazione seguirà l’ordine cronologico di arrivo fino all’esaurimento delle risorse disponibili.

Euroconsult ricorda a tutte le aziende che sono interessate a inoltrare la domanda nell’ambito della suddetta misura che i propri consulenti sono a disposizione per effettuare una valutazione preliminare sui progetti e, in caso di esito positivo, sarà possibile presentare, rendicontare e implementare le azioni previste. Per qualsiasi info in merito potete contattarci allo 0935-22599.

 

Potrebbe Interessarti

La Cina preferisce la moda Made In Italy

La Cina preferisce la moda Made In Italy

L’Italia segna un primato storico nelle sue relazioni commerciali con la Cina nell’ambito del fashion. Secondo i dati forniti da Ice Pechino, e relativi al primo semestre dell’anno (gennaio-giugno 2021), la Cina ha aumentato del 46% le importazioni di articoli di...

Interwine. Euroconsult porta il vino italiano in Cina

Interwine. Euroconsult porta il vino italiano in Cina

La Euroconsult offre alle aziende interessate la possibilità di partecipare alla fiera internazionale INTERWINE che si terrà 28 al 30 ottobre 2021 a Shenzhen (Cina) e alle successive edizioni del 2022. Giunta alla ventisettesima edizione, la più grande fiera cinese...

Contributi in agricoltura per giovani fino a 41 anni

Contributi in agricoltura per giovani fino a 41 anni

È attivo, dal 30 aprile 2021, il portale “Più Impresa“, attraverso cui presentare domanda per il contributo a fondo perduto, fino al 35% della spesa ammissibile, dedicato all’imprenditoria giovanile in agricoltura 2021 (ISMEA 2021). Il contributo è volto a favorire il...

Contattaci per maggiori informazioni

Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Sede di Enna

Via Roma n. 93 – 94100 Enna IT
tel / fax + 39 0935 22599
+ 39 333 1818674
+ 39 334 1275478

Sede di Shanghai

Room 312, 3th floor, Block 6, No. 631 Jiangning Road
Jing’an District
Shanghai – China
上海市静安区江宁路631号6号楼3楼312室

Seguici su
Email

info@euroconsultsicilia.eu