Seicento milioni di euro per le imprese nell’ambito del Piano Mattei

1 Luglio 2024 | agevolazioni

Il Piano Mattei rappresenta un significativo intervento finanziario volto a sostenere le imprese italiane che guardano con interesse ai mercati africani. Con una dotazione complessiva di 600 milioni di euro e una serie di incentivi mirati, il Piano mira a promuovere la crescita economica, l’innovazione e la sostenibilità delle imprese italiane, con un occhio di riguardo per le regioni del Sud Italia.

Il programma si articola in due componenti principali: il “Plafond Africa”, gestito da Simest con un budget di 200 milioni di euro, e oltre 400 milioni di euro in finanziamenti agevolati concessi dalla Cassa Depositi e Prestiti (CDP).

Il “Plafond Africa” prevede un vincolo minimo del 20% delle risorse destinato alle imprese del Sud Italia. Questo fondo è finalizzato a sostenere il rafforzamento patrimoniale, gli investimenti digitali, ecologici, produttivi e commerciali delle imprese italiane operanti o con interessi nel continente africano. Inoltre, il decreto Infrastrutture ha incrementato di 150 milioni di euro, per l’anno 2024, il fondo rotativo 394/81 gestito da Simest, destinato a operazioni di venture capital in Paesi non aderenti all’Unione Europea.

Le risorse del Piano Mattei sono destinate alle imprese con sede legale in Italia che operano stabilmente, esportano o si approvvigionano nel continente africano, nonché alle imprese fornitrici delle stesse. L’obiettivo è quello di sostenere le spese di investimento necessarie per il rafforzamento patrimoniale, gli investimenti digitali, ecologici, produttivi o commerciali.

Per accedere a queste misure, le imprese devono soddisfare uno dei seguenti requisiti:

  • Aver realizzato un fatturato estero non inferiore alla quota minima stabilita e:
    • Essere stabilmente presenti sul mercato africano, oppure
    • Aver realizzato esportazioni verso i mercati africani o importazioni dai mercati africani in misura non inferiore a soglie stabilite.
  • Far parte di una filiera produttiva a vocazione esportatrice con un fatturato derivante da comprovate operazioni di fornitura a beneficio di imprese che:
    • Sono stabilmente presenti sul mercato africano, oppure
    • Hanno realizzato esportazioni verso i mercati africani o importazioni dai mercati africani in misura non inferiore a soglie stabilite.

Il decreto prevede un ulteriore incentivo per le iniziative riguardanti il continente africano proposte da imprese localizzate nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sicilia e Sardegna. Per queste imprese, la quota di cofinanziamento a fondo perduto può essere incrementata fino al 20% dell’intervento complessivo concesso.

Attualmente, i Paesi pilota coinvolti prioritariamente nel Piano Mattei sono nove: Algeria, Congo, Costa d’Avorio, Egitto, Etiopia, Kenya, Marocco, Mozambico e Tunisia.

Potrebbe Interessarti

Euroconsult al Go International

Euroconsult al Go International

EUROCONSULT ITALIA sarà presente al Go International, l’evento espositivo di riferimento per i servizi export che si terrà il prossimo 4 e 5 ottobre presso il Palazzo delle Stelline (Corso Magenta 61) a Milano. Go International, organizzata da Italian Fair Service e...

Regione Campania: Fondo Regionale Crescita – FRC

Regione Campania: Fondo Regionale Crescita – FRC

Il Bando FRC sostiene il finanziamento delle imprese di piccola dimensione, ivi inclusi i professionisti, per la realizzazione di investimenti di rafforzamento e ristrutturazione aziendale e di innovazione produttiva, organizzativa e di efficienza energetica. In...

Decontribuzione Sud: proroga al 31 dicembre 2024

Decontribuzione Sud: proroga al 31 dicembre 2024

Via libera dalla Commissione Europea alla proroga fino alla fine dell'anno della Decontribuzione Sud. L'agevolazione, che prevede un esonero contributivo del 30% per le assunzioni di lavoratori dipendenti, era in scadenza a giugno, ma grazie all'impegno del governo...

Contattaci per maggiori informazioni

Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Sede di Enna

Via Roma n. 93 – 94100 Enna IT
tel / fax + 39 0935 22599
+ 39 333 1818674
+ 39 334 1275478

Sede di Shanghai

Room 312, 3th floor, Block 6, No. 631 Jiangning Road
Jing’an District
Shanghai – China
上海市静安区江宁路631号6号楼3楼312室

Seguici su
Email

info@euroconsultsicilia.eu