Fondo per il sostegno delle eccellenze della gastronomia e dell’agroalimentare italiano

25 Ottobre 2022 | agevolazioni

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 30 Agosto 2022 il Decreto Attuativo contenente le direttive sul “Fondo di parte capitale per il sostegno delle eccellenze della gastronomia e dell’agroalimentare italiano”.

L’obiettivo della misura è risollevare il settore sostenendo economicamente le eccellenze della ristorazione, della pasticceria e della gelateria italiana.

Le risorse finanziarie stanziate ammontano ad Euro 56.000.000,00, di cui:

  • Euro 25.000.000,00 per l’anno 2022;
  • Euro 31.000.000,00 per l’anno 2023.

Può essere concesso alle imprese un contributo in conto capitale non superiore:

  • al 70% delle spese totali ammissibili;
  • a Euro 30.000,00 per singola impresa.

Possono beneficiare delle agevolazioni le imprese in possesso dei seguenti requisiti:

imprese della ristorazione con somministrazione, le pasticcerie e le gelaterie, identificate dai relativi codici ATECO 56.10.11 («Ristorazione con somministrazione»), 56.10.30 («Gelaterie e pasticcerie»), 10.71.20 («Produzione di pasticceria fresca»), iscritte da almeno dieci anni nel Registro delle Imprese oppure le aziende che nei dodici mesi precedenti alla data di pubblicazione del Decreto hanno comprato prodotti con certificazione DOP, IGP, SQNPI (Sistema di qualità nazionale di produzione integrata), SQNZ (Sistema di qualità nazionale zootecnica) e prodotti biologici almeno per il 25% per la ristorazione sul totale degli acquisti mentre per la pasticceria e la gelateria del 5%.

Sono ammissibili le spese relative all’acquisto di macchinari professionali e l’acquisto di beni strumentali durevoli e innovativi. nuovi di fabbrica, organici e funzionali, acquistati alle normali condizioni di mercato da terzi che non hanno relazioni con l’impresa; i beni strumentali acquistati devono essere mantenuti nello stato patrimoniale dell’impresa per almeno tre anni dalla data di concessione del contributo.

Non sono ammesse le spese sostenute prima della presentazione della domanda di contributo. Per i pagamenti delle spese dovranno essere utilizzati esclusivamente i conti correnti dedicati intestati all’impresa ed in modo che i pagamenti risultino pienamente tracciabili.

Potrebbe Interessarti

Euroconsult al Go International

Euroconsult al Go International

EUROCONSULT ITALIA sarà presente al Go International, l’evento espositivo di riferimento per i servizi export che si terrà il prossimo 4 e 5 ottobre presso il Palazzo delle Stelline (Corso Magenta 61) a Milano. Go International, organizzata da Italian Fair Service e...

EUROPA CREATIVA – Progetti di cooperazione europea

EUROPA CREATIVA – Progetti di cooperazione europea

Il programma Europa Creativa è rivolto al mondo culturale e si suddivide in 2 ambiti: cultura e media. Nell’ambito cultura, è aperto il bando per progetti di cooperazione culturale su piccola, media e larga scala che rafforzino la creazione e la circolazione...

CCIAA di Frosinone – Latina – Bando INTERNAZIONALIZZAZIONE

CCIAA di Frosinone – Latina – Bando INTERNAZIONALIZZAZIONE

La Camera di Commercio Frosinone Latina ha predisposto il Bando Internazionalizzazione – Anno 2022 a sostegno delle imprese delle province di Frosinone e Latina con l’intento di rafforzare la loro capacità di operare sui mercati internazionali. Il bando è rivolte alle...

Contattaci per maggiori informazioni

Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Sede di Enna

Via Roma n. 93 – 94100 Enna IT
tel / fax + 39 0935 22599
+ 39 333 1818674
+ 39 334 1275478

Sede di Shanghai

Room 312, 3th floor, Block 6, No. 631 Jiangning Road
Jing’an District
Shanghai – China
上海市静安区江宁路631号6号楼3楼312室

Seguici su
Email

info@euroconsultsicilia.eu