Decreto aiuti Ter: esteso il credito di imposta su energia e gas

29 Settembre 2022 | agevolazioni

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale (GU n. 223 del 23/09/2022) il Decreto Aiuti Ter (D.L. 23 settembre 2022, n. 144 “Ulteriori misure urgenti in materia di politica energetica nazionale, produttività delle imprese, politiche sociali e per la realizzazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR)”, (22G00154) che, a fronte della perdurante emergenza dei costi energetici, proroga il regime dei crediti d’imposta a parziale sollievo delle aziende per i maggiori costi sostenuti per l’acquisto di energia elettrica e gas naturale.

Le modifiche sono riepilogate di seguito:

CREDITO IMPOSTA ENERGIA ELETTRICA

Per le imprese a forte consumo di energia elettrica (beneficiari energivori) che abbiano subito un aumento del costo dell’energia elettrica superiore al 30%, l’agevolazione consiste in un credito di imposta del 20% per il 1° trimestre 2022, del 25% per il 2° e 3° trimestre 2022 e del 40% per ottobre e novembre 2022 delle spese sostenute per la componente energetica acquistata ed effettivamente utilizzata.

Per le imprese a non forte consumo di energia elettrica (beneficiari non energivori) con contatore superiore a 16,5 kW che abbiano subito un aumento del costo dell’energia elettrica superiore al 30%, e nei mesi di ottobre e novembre 2022, per le imprese a non forte consumo di energia elettrica con contatore superiore a 4,5 kW che abbiano subito un aumento del costo dell’energia elettrica superiore al 30%, l’agevolazione consiste in un credito di imposta del 15% per il 2° e 3° trimestre 2022 e del 30% per ottobre e novembre 2022 delle spese sostenute per la componente energetica acquistata ed effettivamente utilizzata.

CREDITO DI IMPOSTA GAS

Per le imprese a forte consumo di gas (beneficiari gasivori) che abbiano subito un aumento del costo del gas superiore al 30%, l’agevolazione consiste in un credito di imposta del 10% per il 1° trimestre 2022, del 25% per il 2° e 3° trimestre 2022 e del 40% per ottobre e novembre 2022 delle spese sostenute per la componente energetica acquistata ed effettivamente utilizzata.

Per le imprese a non forte consumo di gas (beneficiari non gasivori) che abbiano subito un aumento del costo del gas superiore al 30%, l’agevolazione consiste in un credito di imposta del 25% per il 2° e 3° trimestre 2022 e del 40% per ottobre e novembre 2022 delle spese sostenute per la componente energetica acquistata ed effettivamente utilizzata.

Potrebbe Interessarti

Euroconsult al Go International

Euroconsult al Go International

EUROCONSULT ITALIA sarà presente al Go International, l’evento espositivo di riferimento per i servizi export che si terrà il prossimo 4 e 5 ottobre presso il Palazzo delle Stelline (Corso Magenta 61) a Milano. Go International, organizzata da Italian Fair Service e...

EUROPA CREATIVA – Progetti di cooperazione europea

EUROPA CREATIVA – Progetti di cooperazione europea

Il programma Europa Creativa è rivolto al mondo culturale e si suddivide in 2 ambiti: cultura e media. Nell’ambito cultura, è aperto il bando per progetti di cooperazione culturale su piccola, media e larga scala che rafforzino la creazione e la circolazione...

CCIAA di Frosinone – Latina – Bando INTERNAZIONALIZZAZIONE

CCIAA di Frosinone – Latina – Bando INTERNAZIONALIZZAZIONE

La Camera di Commercio Frosinone Latina ha predisposto il Bando Internazionalizzazione – Anno 2022 a sostegno delle imprese delle province di Frosinone e Latina con l’intento di rafforzare la loro capacità di operare sui mercati internazionali. Il bando è rivolte alle...

Contattaci per maggiori informazioni

Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Sede di Enna

Via Roma n. 93 – 94100 Enna IT
tel / fax + 39 0935 22599
+ 39 333 1818674
+ 39 334 1275478

Sede di Shanghai

Room 312, 3th floor, Block 6, No. 631 Jiangning Road
Jing’an District
Shanghai – China
上海市静安区江宁路631号6号楼3楼312室

Seguici su
Email

info@euroconsultsicilia.eu