Contributo export su credito fornitore. SIMEST rafforza la competitività delle aziende che esportano all’estero

9 Ottobre 2020 | Informazioni

 

Più forza competitiva per le aziende italiane che esportano all’estero, con un focus particolare sulle PMI: questo è l’obiettivo che SIMEST, società facente parte – insieme alla controllante SACE – del Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP, si propone di perseguire con il nuovo prodotto “Contributo export su credito fornitore”. Uno strumento per gli esportatori nazionali di beni di investimento e di servizi che si confrontano quotidianamente con l’agguerrita concorrenza internazionale.

Il “Contributo Export su Credito Fornitore” permette di sostenere la liquidità delle aziende italiane che concedono ai clienti esteri dilazioni di pagamento a medio-lungo termine, minimizzando il costo dello sconto offerto dagli istituti di credito.

Il meccanismo è semplice: SIMEST fornisce un contributo in conto interessi sullo sconto di titoli di credito (o di crediti emessi dall’acquirente estero) a fronte della dilazione di pagamento, fino ad un massimo dell’85% della fornitura.

Uno strumento a supporto del tessuto industriale italiano, che consentirà alle imprese di acquisire nuova forza competitiva sui mercati internazionali, con un particolare focus sulle PMI a cui saranno riconosciuti dei contributi più alti.

SIMEST viene incontro alle aziende italiane anche attraverso una razionalizzazione della procedura di attivazione dello strumento. In primis, è stata rimodulato e semplificato il kit documentale richiesto alle aziende nella fase di domanda. In più, collegandosi al sito sacesimest.it e accedendo alla sezione relativa al Contributo Export, l’impresa ha a disposizione gratuitamente un simulatore per una stima preliminare immediata del Contributo e per l’indicazione del tasso di dilazione più competitivo da offrire ai clienti che consente di ottenere il Contributo massimo.

 


 

Potrebbe Interessarti

La Cina preferisce la moda Made In Italy

La Cina preferisce la moda Made In Italy

L’Italia segna un primato storico nelle sue relazioni commerciali con la Cina nell’ambito del fashion. Secondo i dati forniti da Ice Pechino, e relativi al primo semestre dell’anno (gennaio-giugno 2021), la Cina ha aumentato del 46% le importazioni di articoli di...

Interwine. Euroconsult porta il vino italiano in Cina

Interwine. Euroconsult porta il vino italiano in Cina

La Euroconsult offre alle aziende interessate la possibilità di partecipare alla fiera internazionale INTERWINE che si terrà 28 al 30 ottobre 2021 a Shenzhen (Cina) e alle successive edizioni del 2022. Giunta alla ventisettesima edizione, la più grande fiera cinese...

Simest. Riapertura dei bandi il 28 ottobre

Simest. Riapertura dei bandi il 28 ottobre

Tra le notizie più attese, a seguito della disponibilità di risorse inserite all’interno del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza), c’era sicuramente la riapertura dei bandi Simest. E così è stato. Dalle ore 9:30 del 28 ottobre infatti, le imprese potranno...

Contattaci per maggiori informazioni

Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Sede di Enna

Via Roma n. 93 – 94100 Enna IT
tel / fax + 39 0935 22599
+ 39 333 1818674
+ 39 334 1275478

Sede di Shanghai

Room 312, 3th floor, Block 6, No. 631 Jiangning Road
Jing’an District
Shanghai – China
上海市静安区江宁路631号6号楼3楼312室

Seguici su
Email

info@euroconsultsicilia.eu