INCENTIVI PER L’ATTUAZIONE DI PROGRAMMI PLURIENNALI DI PROMOZIONE ALL’ESTERO – DOMANDE 2019

12 Dicembre 2019 | Incentivi

Contributi a fondo perduto per l’attuazione di programmi pluriennali di promozione all’estero a favore delle PMI del settore industriale e dei servizi.

“Regolamento in materia di incentivi per l’attuazione di programmi pluriennali di promozione all’estero di cui al Capo VIII della legge regionale 20 gennaio 1992, n. 2 e in materia di incentivi per la promozione all’estero di specifici comparti produttivi di cui all’articolo 6 della legge regionale 5 dicembre 2003, n. 18”.

BENEFICIARI

Possono richiedere i contributi le PMI che alla data di presentazione della domanda hanno sede legale o unità operativa, dove svolgono attività industriali o di servizio, in Friuli Venezia Giulia.

ATTIVITÀ INDUSTRIALI: attività economiche comprese nelle sezioni B (Estrazione di minerali da cave e torbiere), C (Attività manifatturiere), D (Fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata), E (Fornitura di acqua; reti fognarie, attività di gestione dei rifiuti e risanamento) ed F (Costruzioni) della classificazione ATECO 2007.

ATTIVITÀ DI SERVIZIO: attività economiche comprese nelle sezioni G (Commercio all’ingrosso e al dettaglio; riparazione di autoveicoli e motocicli), H (trasporto e magazzinaggio), I (Attività dei servizi di alloggio e di ristorazione), J (Servizi di informazione e comunicazione), L (Attività immobiliari), M (Attività professionali, scientifiche e tecniche), N (Noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imprese), P (Istruzione), Q (Sanità e assistenza sociale), R (Attività artistiche, sportive, di intrattenimento e divertimento) e S (Altre attività di servizi) della classificazione ATECO 2007.

INTENSITÀ DI AIUTO

L’intensità massima dell’incentivo è pari al 50% della spesa ammissibile.
L’ammontare massimo dell’incentivo concedibile per domanda è pari a € 150.000,00.
Il limite minimo di spesa ammissibile per domanda è pari a € 10.000,00.

SPESE AMMISSIBILI

Gli incentivi sono concessi per l’attuazione di programmi, di durata non inferiore a due anni, che comprendono un complesso organico di iniziative, dirette all’inserimento o al consolidamento della presenza sui mercati esteri della PMI beneficiaria, con riferimento all’attività economica esercitata in Friuli Venezia Giulia.
Nell’ambito dei suddetti programmi, sono ammissibili le iniziative per la partecipazione a fiere e mostre e la promozione relativa a tale partecipazione, nonché per la realizzazione di consulenze e studi di mercato.
In particolare, sono ammissibili le spese concernenti:

  • il prezzo di iscrizione a fiere e mostre;
  • l’affitto dello spazio espositivo;
  • l’acquisizione di servizi per l’allestimento e la gestione dello spazio espositivo;
  • l’acquisizione di servizi per la predisposizione e la distribuzione di cataloghi, opuscoli e altro materiale illustrativo, anche su internet, redatti in lingua diversa dall’italiana;
  • L’acquisizione di consulenze concernenti studi di mercato riguardanti gli Stati esteri cui è rivolto il programma di promozione e di consulenze finalizzate all’internazionalizzazione dell’organizzazione e dell’attività produttiva.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

La domanda può essere presentata a partire dalle ore 9.15 di giovedì 19 dicembre 2019 e sino alle ore 16.30 di venerdì 31 gennaio 2020.

La domanda per l’accesso agli incentivi è presentata dal soggetto richiedente alla Camera di commercio territorialmente competente ai fini dell’ammissione all’articolazione della graduatoria relativa alla provincia nella quale è stabilita la sede legale o l’unità operativa nella quale sono realizzate le attività produttive oggetto del programma pluriennale di promozione all’estero.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Euroconsult – Via Roma, 93 – Enna – tel 0935.22599
sabatino.euroconsult@gmail.com
larocca.euroconsult@gmail.com


Potrebbe Interessarti

La Cina preferisce la moda Made In Italy

La Cina preferisce la moda Made In Italy

L’Italia segna un primato storico nelle sue relazioni commerciali con la Cina nell’ambito del fashion. Secondo i dati forniti da Ice Pechino, e relativi al primo semestre dell’anno (gennaio-giugno 2021), la Cina ha aumentato del 46% le importazioni di articoli di...

Interwine. Euroconsult porta il vino italiano in Cina

Interwine. Euroconsult porta il vino italiano in Cina

La Euroconsult offre alle aziende interessate la possibilità di partecipare alla fiera internazionale INTERWINE che si terrà 28 al 30 ottobre 2021 a Shenzhen (Cina) e alle successive edizioni del 2022. Giunta alla ventisettesima edizione, la più grande fiera cinese...

Simest. Riapertura dei bandi il 28 ottobre

Simest. Riapertura dei bandi il 28 ottobre

Tra le notizie più attese, a seguito della disponibilità di risorse inserite all’interno del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza), c’era sicuramente la riapertura dei bandi Simest. E così è stato. Dalle ore 9:30 del 28 ottobre infatti, le imprese potranno...

Contattaci per maggiori informazioni

Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Sede di Enna

Via Roma n. 93 – 94100 Enna IT
tel / fax + 39 0935 22599
+ 39 333 1818674
+ 39 334 1275478

Sede di Shanghai

Room 312, 3th floor, Block 6, No. 631 Jiangning Road
Jing’an District
Shanghai – China
上海市静安区江宁路631号6号楼3楼312室

Seguici su
Email

info@euroconsultsicilia.eu