Regione Sicilia – Investimento 3.1

9 Gennaio 2023 | agevolazioni, Incentivi

Il Dipartimento dell’energia della Regione Sicilia ha approvato l’avviso pubblico finalizzato alla selezione e al successivo finanziamento di proposte progettuali volte alla realizzazione di siti di produzione di idrogeno rinnovabile in aree industriali dismesse, da finanziare nell’ambito dell’Investimento 3.1, previsto nella Missione 2 “Rivoluzione verde e transizione ecologica”, Componente 2 “Energia rinnovabile, idrogeno, rete e mobilità sostenibile”, del PNRR.

Possono beneficiare delle agevolazioni di cui al presente Avviso, le Grandi Imprese, le PMI e le Micro Imprese.

Le risorse finanziarie disponibili per la concessione delle agevolazioni di cui al presente Avviso ammontano a euro 40.000.000,00 (quarantamilioni/00) a valere sulla dotazione finanziaria attribuita dal Ministero alla Regione Siciliana ai sensi dell’articolo 4 del decreto del 21.10.2022, per l’attuazione dell’Investimento 3.1.

Le agevolazioni sono concesse, nella forma del contributo a fondo perduto, sulla base dell’offerta formulata dal soggetto proponente, ovvero dal soggetto capofila in caso di progetto congiunto, in sede di presentazione della domanda di agevolazione.

L’agevolazione massima concedibile per proposta progettuale, indipendentemente dalla presentazione della stessa proposta in forma singola o congiunta, è pari a 20 milioni di euro.

Gli interventi ammissibili devono prevedere entrambe le seguenti componenti:

  1. uno o più elettrolizzatori per la produzione di idrogeno rinnovabile e relativi sistemi ausiliari necessari al processo produttivo, comprensivi di eventuali sistemi di compressione e di stoccaggio dell’idrogeno;
  2. uno o più impianti addizionali asserviti agli elettrolizzatori di cui alla lettera a), comprensivi di eventuali sistemi di stoccaggio dell’energia elettrica.

I costi ammissibili sono i costi di investimento direttamente collegabili e funzionali alla realizzazione degli interventi ammissibili relativi all’acquisto e alla costruzione di immobilizzazioni, nella misura necessaria alle finalità del progetto di investimento oggetto della richiesta di agevolazioni. Detti costi riguardano:

  1. opere murarie e assimilate, nei limiti del 20 per cento del totale dei costi ammissibili del progetto;
  2. macchinari, impianti e attrezzature varie, nuovi di fabbrica;
  3. programmi informatici, brevetti, licenze, know-how e conoscenze tecniche non brevettate concernenti nuove tecnologie di prodotti e processi produttivi, nei limiti del 10 per cento del totale dei costi ammissibili del progetto;
  4. progettazione degli impianti e delle opere da realizzare, direzione dei lavori, collaudi di legge e oneri di sicurezza connessi con la realizzazione del progetto. Tali spese sono ammissibili qualora capitalizzate, nel limite del 20 per cento del totale dei costi ammissibili del progetto.

Le domande di agevolazione devono essere presentate dal soggetto proponente, ovvero dal soggetto capofila in caso di progetti congiunti, a decorrere dalle ore 9:00 del 1° febbraio 2023 e fino alle ore 12:00 del 17 febbraio 2023, a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) al seguente indirizzo: dipartimento.energia1@certmail.regione.sicilia.it.

Potrebbe Interessarti

Euroconsult al Go International

Euroconsult al Go International

EUROCONSULT ITALIA sarà presente al Go International, l’evento espositivo di riferimento per i servizi export che si terrà il prossimo 4 e 5 ottobre presso il Palazzo delle Stelline (Corso Magenta 61) a Milano. Go International, organizzata da Italian Fair Service e...

Bando ISI 2022

Bando ISI 2022

Con la pubblicazione dell’avviso del 1° Febbraio 2023, l’INAIL mette a disposizione 330 milioni di euro per le imprese che investono in salute e sicurezza sul lavoro. L’Avviso ha l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento...

Ministero del turismo: incentivi imprese turistiche FRI-Tur

Ministero del turismo: incentivi imprese turistiche FRI-Tur

FRI-Tur (Fondo rotativo imprese per il sostegno alle imprese e agli investimenti di sviluppo nel turismo) è l’incentivo che punta a migliorare i servizi di ospitalità e a potenziare le strutture ricettive, in un’ottica di digitalizzazione e sostenibilità ambientale....

ALMA, il bando UE per i giovani neet

ALMA, il bando UE per i giovani neet

Grazie alle risorse del Fondo sociale europeo Plus (FSE+) 2021-2027, la call servirà a sostenere la preparazione e l’attuazione di ALMA – ‘Aim, Learn, Master, Achieve’: l’iniziativa, promossa dalla Commissione europea, per favorire la mobilità a livello...

Contattaci per maggiori informazioni

Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Sede di Enna

Via Roma n. 93 – 94100 Enna IT
tel / fax + 39 0935 22599
+ 39 333 1818674
+ 39 334 1275478

Sede di Shanghai

Room 312, 3th floor, Block 6, No. 631 Jiangning Road
Jing’an District
Shanghai – China
上海市静安区江宁路631号6号楼3楼312室

Seguici su
Email

info@euroconsultsicilia.eu