Regione Marche – Innovazione di prodotto sostenibile e digitale

9 Gennaio 2024 | agevolazioni, Bandi

Con questa iniziativa la Regione Marche intende supportare progetti di innovazione e di diversificazione del prodotto o del servizio che prevedano soluzioni innovative basate sulla “twin transition” (innovazione sostenibile/circolare e innovazione digitale), nonché l’adozione di adeguate strategie commerciali e di marketing incentrate sul prodotto innovato.

Sono beneficiarie del bando le micro, piccole e medie imprese iscritte nel Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio territorialmente competente, oppure, in caso di liberi professionisti, essere titolari di partita IVA attiva.

Le risorse complessivamente stanziate a disposizione dei soggetti beneficiari ammontano a euro 28.000.000,00.
Il costo totale ammissibile del progetto di investimento non deve essere inferiore ad Euro 25.000,00 per i progetti realizzati in forma singola e ad Euro 100.000,00 per i progetti realizzati in forma aggregata.

L’agevolazione consiste in un contributo A FONDO PERDUTO nella misura indicata di seguito.

Spese per beni strumentali e immateriali: 

  • MICRO E PICCOLE IMPRESE: DAL 20% AL 35%;
  • MEDIE IMPRESE: DAL 10% AL 25%.

Costi dei servizi di consulenza: MPMI FINO AL 50%.

Costi per l’ottenimento, la convalida e la difesa di brevetti e altri attivi immateriali; costi di messa a disposizione di personale altamente qualificato; costi per i servizi di consulenza e di sostegno all’innovazione: MPMI FINO AL 50%.

Spese di personale; i costi della ricerca contrattuale, delle competenze e dei brevetti acquisiti o ottenuti in licenza, spese generali: MPMI FINO AL 50%.

Il contributo regionale non potrà superare il valore di Euro 200.000,00.

I progetti dovranno obbligatoriamente contemplare interventi in tutte e tre le seguenti categorie:
1. TRANSIZIONE DIGITALE: ad es. prodotti smart e connessi, tecnologie indossabili, Digital Twin, sistemi, visualizzazioni virtuali, simulazioni, adozione di soluzioni PLM e sistemi di Generative Design, manifattura additiva, etichettatura intelligente per la tracciabilità, collezioni digitali per ambienti virtuali e metaverso…
2. TRANSIZIONE SOSTENIBILE: ad es. passaggio all’uso di materiali rinnovabili di origine sostenibile,
aumento della durabilità, riparabilità o riutilizzabilità, riciclabilità del prodotto, riduzione sostanziale delle sostanze pericolose, installazione di sistemi di gestione e monitoraggio dell’energia, utilizzo di sistemi per autoconsumo di energie rinnovabili…
3. STRATEGIA DI VENDITA: le spese relative alla strategia di vendita dovranno costituire almeno il 10% dell’importo dell’investimento complessivo ammissibile del Progetto, soluzioni finalizzate a favorire la commercializzazione dei nuovi prodotti attraverso attività volte all’innovazione della strategia promozionale nei mercati obiettivo, il ricorso a temporary export manager e digital export manager.

Le domande devono essere presentate a partire dalle ore 10:00 dell’ 8 gennaio 2024 ed entro le ore 13:00 del 28/03/2024.

Potrebbe Interessarti

Euroconsult al Go International

Euroconsult al Go International

EUROCONSULT ITALIA sarà presente al Go International, l’evento espositivo di riferimento per i servizi export che si terrà il prossimo 4 e 5 ottobre presso il Palazzo delle Stelline (Corso Magenta 61) a Milano. Go International, organizzata da Italian Fair Service e...

Piano Transizione 5.0

Piano Transizione 5.0

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto che introduce il nuovo "Piano Transizione 5.0", che rappresenta un’evoluzione del precedente programma Transizione 4.0 e opera nell’ottica di portare a un livello ancora più avanzato il processo di transizione...

Agrivoltaico: incentivi al 40% e tariffa incentivante

Agrivoltaico: incentivi al 40% e tariffa incentivante

Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica ha pubblicato il 13 febbraio 2024 il decreto per la promozione della realizzazione di impianti agrivoltaici innovativi. Obiettivo dell’intervento, previsto dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, è...

Fare Impresa in Sicilia – Proroga Termini

Fare Impresa in Sicilia – Proroga Termini

Con D.D.G. n. 128/3.S del 13/02/2023, sono stati prorogati i termini di presentazione delle istanze per partecipare all'iniziativa Fare Impresa in Sicilia - FAinSicilia. I soggetti richiedenti potranno registrarsi sulla piattaforma elettronica per avviare la...

Contattaci per maggiori informazioni

Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Sede di Enna

Via Roma n. 93 – 94100 Enna IT
tel / fax + 39 0935 22599
+ 39 333 1818674
+ 39 334 1275478

Sede di Shanghai

Room 312, 3th floor, Block 6, No. 631 Jiangning Road
Jing’an District
Shanghai – China
上海市静安区江宁路631号6号楼3楼312室

Seguici su
Email

info@euroconsultsicilia.eu