EUIPO: voucher a tutela della proprietà intellettuale

5 Febbraio 2024 | agevolazioni

L’Ufficio per la proprietà intellettuale dell’Unione europea (EUIPO) ha aperto il bando 2024 per l’assegnazione di voucher destinati alle PMI per tutelare i loro diritti di proprietà intellettuale.

Il bando è sostenuto dal Fondo per le PMI 2022-2024, un’iniziativa finanziata dal Programma per il mercato unico e gestita da EUIPO per rispondere alla necessità di rendere i servizi di proprietà intellettuale (PI) più accessibili alle piccole imprese e sostenere la competitività delle PMI attraverso un migliore utilizzo e protezione della loro proprietà intellettuale.

I voucher per i quali si può fare richiesta sono di diversi tipi:

  • Voucher 1: IP SCAN

Copre due categorie di servizi: i servizi di valutazione pre-diagnosi della PI (IP Scan), per aiutare le PMI a valutare il potenziale della IP per lo sviluppo della loro attività; e i servizi di l’applicazione dei diritti di PI (IP Scan Enforcement) per offrire consulenza alle PMI i cui diritti di proprietà intellettuale sono stati violati o che devono affrontare accuse di violazione dei diritti di proprietà intellettuale da parte di terzi, o che corrono un alto rischio di di tali violazioni

Valore: fino a 1.350 euro

  • Voucher 2: Protezione di marchi e disegni

Il voucher può coprire una parte delle spese per le tasse di registrazione di marchi e disegni nell’UE o sui mercati internazionali

Valore: fino a 1.000 euro

  • Voucher 3: Brevetti

Il voucher può coprire a) una parte delle spese per le ricerche di anteriorità sui brevetti fornite o coordinate dagli Uffici per la proprietà intellettuale (IPO) degli Stati membri e le tasse amministrative ufficiali applicate dagli IPO per la protezione dei brevetti nazionali ed europei e b) una parte delle spese legali per la stesura e il deposito di una nuova domanda di brevetto europeo
Valore: fino a 3.500 euro per le attività di cui alla lettera a) e fino a € 2. 000 per le attività di cui alla lettera b)

  • Voucher 4: Varietà vegetali comunitarie

Il voucher può coprire le spese di deposito ed esame online presso l’Ufficio comunitario delle varietà vegetali (UCVV)

Valore: fino a 1.500 euro

Il budget complessivo ammonta a 20 milioni di euro. I massimali previsti per i diversi tipi di voucher coprono solo una percentuale delle spese (variabile per ogni voucher).

Il bando resta aperto in regime di presentazione continua fino al 06/12/2024 (salvo esaurimento anticipato dei fondi disponibili); ogni settimana, al venerdì saranno valutate le richieste pervenute nella settimana precedente (la risposta ai richiedenti arriverà entro 10 giorni lavorativi).

I voucher assegnati hanno una validità temporanea: le PMI sono incoraggiate a di richiedere un voucher quando prevedono di implementare entro i 2 mesi successivi l’attività per cui lo chiedono.

I voucher possono essere richiesti solo per nuovi diritti di PI, non per il rinnovo di diritti posseduti; inoltre non sono retroattivi (possono riguardare il rimborso di costi sostenuti dopo la loro approvazione)

Beneficiari del bando sono le PMI stabilite nell’UE e in Ucraina.

Potrebbe Interessarti

Euroconsult al Go International

Euroconsult al Go International

EUROCONSULT ITALIA sarà presente al Go International, l’evento espositivo di riferimento per i servizi export che si terrà il prossimo 4 e 5 ottobre presso il Palazzo delle Stelline (Corso Magenta 61) a Milano. Go International, organizzata da Italian Fair Service e...

Piano Transizione 5.0

Piano Transizione 5.0

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto che introduce il nuovo "Piano Transizione 5.0", che rappresenta un’evoluzione del precedente programma Transizione 4.0 e opera nell’ottica di portare a un livello ancora più avanzato il processo di transizione...

Agrivoltaico: incentivi al 40% e tariffa incentivante

Agrivoltaico: incentivi al 40% e tariffa incentivante

Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica ha pubblicato il 13 febbraio 2024 il decreto per la promozione della realizzazione di impianti agrivoltaici innovativi. Obiettivo dell’intervento, previsto dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, è...

Fare Impresa in Sicilia – Proroga Termini

Fare Impresa in Sicilia – Proroga Termini

Con D.D.G. n. 128/3.S del 13/02/2023, sono stati prorogati i termini di presentazione delle istanze per partecipare all'iniziativa Fare Impresa in Sicilia - FAinSicilia. I soggetti richiedenti potranno registrarsi sulla piattaforma elettronica per avviare la...

Contattaci per maggiori informazioni

Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Euroconsult Soc Coop Italia
Sede di Enna

Via Roma n. 93 – 94100 Enna IT
tel / fax + 39 0935 22599
+ 39 333 1818674
+ 39 334 1275478

Sede di Shanghai

Room 312, 3th floor, Block 6, No. 631 Jiangning Road
Jing’an District
Shanghai – China
上海市静安区江宁路631号6号楼3楼312室

Seguici su
Email

info@euroconsultsicilia.eu